Sei qui: Home > Cose fatte

Politiche Sociali

Centro diurno per diversamente abili

Il centro diurno per diversamente abili, ospitato nell’edificio ristrutturato di via De Gasperi, diviene un punto di riferimento per l’intera zona accogliendo, nelle ore diurne, soggetti diversamente abili. L’attivazione di servizi rivolti a migliorare la qualità della vita delle persone diversamente abili, sottolinea l’attenzione rivolta in questo quinquennio, a questi nostri concittadini al fine di favorirne la socializzazione con l’ambiente esterno.

Scuola dell’infanzia "Prolungamento di via fiume"

Il centro diurno per diversamente abili, ospitato nell’edificio ristrutturato di via De Gasperi, diviene un punto di riferimento per l’intera zona accogliendo, nelle ore diurne, soggetti diversamente abili. L’attivazione di servizi rivolti a migliorare la qualità della vita delle persone diversamente abili, sottolinea l’attenzione rivolta in questo quinquennio, a questi nostri concittadini al fine di favorirne la socializzazione con l’ambiente esterno.

Scuola materna Albero Azzurro

SCUOLA INFANZIA ALBERO AZZURRO Nella scuola dell’infanzia “Albero Azzurro” siamo intervenuti per la realizzazione dell’impianto termico, per il rifacimento della pavimentazione e degli intonaci interni ed esterni e per la pitturazione. Tutto ciò sottolinea l’interesse da parte dell’amministrazione comunale di accogliere i nostri bambini in spazi consoni alle loro esigenze e alla loro formazione.

Scuola materna Gianni Rodari

La scuola dell’infanzia “Gianni Rodari” è stata interessata da lavori di impermeabilizzazione del solaio, di ripristino degli intonaci di tutti gli ambienti interni ed esterni, compresa la pitturazione degli stessi e la sostituzione della pavimentazione. Si interverrà, inoltre, alla sostituzione degli infissi.

Scuola materna Peter Pan

Nella scuola dell’infanzia Peter Pan abbiamo effettuato interventi di rifacimento degli intonaci interni ed esterni, interventi di rifacimento dei muretti di recinzione e di pitturazione interna, dei cancelli e della recinzione.

Scuola materna via Bellini

Nella scuola dell’infanzia di “via Bellini” siamo intervenuti per il rifacimento degli intonaci interni ed esterni e per la pitturazione.

Scuola media Tanzi

La scuola media Tanzi è stata interessata da lavori di rifacimento dei muretti di recinzione (compreso il ripristino dei parapetti), dalla sostituzione di tutti gli infissi e dall’installazione di nuovi cancelli.

Ecologia e Smart City

Seconda parte pista ciclabile Mola-Cozze

Grazie al GAL siamo riusciti a portare a termine il tratto di pista ciclabile lungo la litoranea Mola-Cozze. Un’opera a costo zero per i cittadini ed una grande opportunità all’interno di un nuovo progetto per il turismo sostenibile promosso dal SAC che collegherà i quattro comuni di Mola-Rutigliano-Conversano-Polignano.

Centro di raccolta rifiuti

L’ “Isola Ecologica” è attiva dal Marzo 2014 presso il Centro Comunale di Raccolta Differenziata nella ZI di Mola di Bari. Questo servizio offerto al cittadino permette di conferire ogni tipo di rifiuto. La moderna struttura si distingue per la presenza di cassoni, diversificati per colore al fine di facilitarne il deposito del rifiuto a seconda del materiale. La sede diventa “didattica” offrendo l’opportunità a scolaresche di svolgere attività di informazione e sensibilizzazione. Un servizio a misura di ciascuno!

Cultura e Sport

Biblioteca Comunale

Nessuna descrizione.

Campo sportivo "Caduti di Superga"

Particolare attenzione è stata rivolta all’impianto Caduti di Superga. Oltre all’attività di manutenzione straordinaria degli spogliatoi e l’omologazione dell’impianto di pubblica illuminazione, sono stati effettuati i lavori per la realizzazione del settore ospiti.

Chiostro S. Chiara

Sono stati interamente completati i lavori di recupero del Chiostro di Santa Chiara, restituendo alla nostra città non solo un luogo di rilevanza storica per Mola e i molesi, ma un grande spazio di cultura destinato nel futuro ad ospitare importanti eventi di carattere culturale.

Il Festival "Del Racconto, il Film"

Il Festival “Del Racconto, il Film” é l’unico Festival del Sud Italia, itinerante e nei castelli di Puglia, che coniuga il Cinema e la Letteratura esclusivamente con temi Sociali. Nato a Mola di Bari, ha visto man mano la partecipazione di un numero sempre più consistente di pubblico, del territorio ed extra, e un parterre di ospiti (registi, attori, attrici, sceneggiatori, scrittori, giornalisti, produttori, magistrati, donne e uomini del Sociale) di fama nazionale e internazionale.

Giochi della gioventù

Da cinque anni i “Giochi della Gioventù” sono stati l’occasione per promuovere e valorizzare le funzioni educative e sociali dello Sport quale fondamentale valore di crescita e di arricchimento della personalità dell’individuo, di preservazione della salute e di miglioramento della qualità della vita e di responsabilizzazione. Vi hanno partecipato centinaia di giovani atleti delle scuole dei gruppi sportivi molesi impegnati in numerose discipline sportive quali, atletica leggera, judo, danza basket, volley, mini moto, calcetto, karate, pattinaggio e mini bici; e la collaborazione di tutte le Associazioni Sportive presenti sul territorio molese: una festa di collaborazione!

Giro d’Italia

Grazie al nostro impegno il 9 maggio 2013 è una di quelle date ascritte nella storia del nostro paese. La nostra città ha avuto l’onore di accogliere e assistere alla partenza della sesta tappa del Giro d’Italia. In termini di ricaduta sul nostro territorio è innegabile il beneficio indiretto di cui abbiamo potuto usufruire: le immagini del nostro paese sono state trasmesse in oltre 150 nazioni. Il Giro d’Italia è stata occasione prima e dopo per poter riflettere nelle scuole, nelle associazioni.. ecc. sull’energia sostenibile, sul rispetto dell’ambiente e lo sport come forma di educazione civica.

Palazzetto Sport Vito Pinto

Nel 2010, anno del nostro insediamento, la situazione all’interno del Palazzetto dello Sport registrava una condizione di totale abbandono. Si registrava, infatti, la completa inagibilità del secondo piano dove, a causa delle numerose infiltrazioni trascurate negli anni, era compromesso interamente l’impianto elettrico, oggi interamente rifatto i cupolini centrali in vetroresina, completamente danneggiati, provocavano infiltrazioni di acqua piovana sul parquet di gioco rendendolo impraticabile: attualmente sono stati completamente sostituiti. Stessa cosa dicasi per la sostituzione di alcune porte di accesso alla struttura. Oggi il Palazzetto dello Sport è ritornato alla completa fruibilità di società sportive, atleti e spettatori.

Palio dei Capatosta

Nessuna descrizione

Lavoro e Sviluppo

Gabbie pescicultura rimosse

L’amministrazione comunale, in ottemperanza alla richieste dei pescatori, ha rimosso le due grosse gabbie che dovevano servire alla pescicultura, ma che erano diventate motivo di pericolo per le imbarcazioni che facevano rientro nel porto in quanto la presenza delle stesse ne restringevano l’ingresso. Un attività attenta alla salvaguardia delle persone e dell’ambiente, capace di intervenire al fine di migliorare la vita del cittadino.

Bit Milano

L’amministrazione in questi anni ha partecipato al Borsa internazione Turismo promuovendone all’interno un coking show con l’ Istituto Alberghiero di Castellana-Polignano. Gli alunni molesi di questo istituto insieme all’assessore Pellegrini e accompagnati dai loro docenti Chef e direttori di sala hanno proposto un piatto a base di polpo, carciofi e patate: tre prodotti molesi al 100%!

Vivibilità Urbana

Lavori cimitero

Anche il Cimitero Comunale è stato interessato da lavori di manutenzione straordinaria: I lavori hannoriguardato l'ingresso monumentale, l'altare ai Caduti e soprattutto la Chiesa da oltre un decennio in preda al degrado ed all’abbandono. Questi lavori hanno restituito un luogo di preghiera per i tantissimi cittadini che frequentano il cimitero comunale oltre che il decoro che anche i nostri cari che sono venuti a mancare meritano.

Rifacimento marciapiedi

Il rifacimento dei marciapiedi dinanzi all’IISS Majorana - Da Vinci mostra la sensibilità dell’amministrazione comunale nei confronti degli studenti e dell’intera cittadinanza.

Fronte Mare

Il nuovo lungomare di Mola di Bari progettato dall’architetto Oriol Bohigas ha consentito di valorizzare il rapporto tra la cittadina e il suo mare. Dotato di ampi spazi per passeggiare e di pista ciclabile è stato oggetto in questi anni di importati lavori di completamento: l’illuminazione, gli arredi urbani (panchine, cestini porta rifiuti..). E’ stato dotato inoltre di fontane pubbliche e di un caratteristico parco giochi per bambini a ridosso del mare, attraverso il riutilizzo di parte delle chianche del vecchio lungomare.

PIRP Cerulli

La progettazione del Piano di Azione di Energia Sostenibile dovrà tenere conto del lavoro svolto in questi anni per ridare centralità alle periferie del nostro paese. Il PIRP Cerulli, il PRU del Cozzetto, il Contratto di Quartiere non rappresentano solo acronimi, ma una concreta opportunità per cambiare il volto di Mola con nuovi edifici residenziali sostenibili dal punto di vista ambientale e nuovi spazi pubblici finalizzati a riqualificare importati porzioni del tessuto urbano. Il sogno di una “casa” diventa realtà, grazie sinergia creatasi in questi anni tra l’amministrazione e i cittadini.